Ritorno a Montegrano, la Chiaromonte di Edward C. Banfield

Chiaromonte - sab 27 aprile 2019

A metà degli anni Cinquanta, il ricercatore americano Edward C. Banfield si mise a studiare Chiaromonte. Qualche anno dopo pubblicò un libro che ebbe molto successo negli Stati Uniti e da noi scatenò dibattiti, che si accesero già a partire dal titolo Le basi morali di una società arretrata. Anche se il nome Chiaromonte era sostituito con quello di Montegrano, ogni riferimento era palese, dalla descrizione dei luoghi fino alle parole dei cittadini. In quel testo, Banfield individuava le cause della povertà in una concezione della famiglia di tipo chiuso e priva di valori morali collettivi. Questa teoria fu giustamente criticata, ma il testo resta un documento utile per comprendere la storia del Sud Italia, di Chiaromonte, e disegnarne un futuro di sviluppo. Il progetto parte dal viaggio di Banfield, e si snoda nei luoghi visitati e narrati dallo scrittore. Un percorso espositivo all’aperto, che in questa occasione diventa un tour virtuale animato da performance e spettacoli, a cura della danzatrice musicista Erika Di Crescenzo. Segue un incontro aperto presso il Museo “Lodovico Nicola di Giura” a cui partecipano: Kevin Kosar, allievo e studioso di Banfield; Laura Banfield, figlia dello studioso; Franco Arminio, paesologo e Ferdinando Mirizzi, direttore del Dipartimento di Culture europee e del Mediterraneo presso l’Università di Basilicata. Infine, i visitatori prendono parte a un’esperienza enogastronomica nelle cantine di Chiaromonte, a un laboratorio teatrale e assistono a una parata dei bambini.
Programma

27 Aprile

h 15:00 – c/o Museo archeoantropologico “Lodovico Nicola di Giura”
Convegno “Ritorno a Montegrano, la Chiaromonte di Edward C. Banfield”
interverranno:
– Valentina Viola, sindaco di Chiaromonte
– Ferdinando Mirizzi,antropologo, direttore dell’Osservatorio Scientifico regionale “Edward C. Banfield” per la salvaguardia del patrimonio etno-antropologico della Basilicata e direttore DiCEM, Università della Basilicata
– Laura Houguet Banfield, figlia del sociologo americano E.C. Banfield
– Eleonora Pierucci professore associato di Economia applicata – Università Roma
– Francesco Marano, antropologo – Università degli Studi della Basilicata
– Angela Cicirelli, dottoranda di ricerca – Università degli Studi della Basilicata

h 18:00

– Visita ai luoghi del paese prescelti per l’itinerario museale esterno con l’accoglienza a cura degli alunni della scuola primaria di 1°grado “Santa Lucia – Chiaromonte” accompagnati dai responsabili del Teatro PAT e della comunità di migranti residente a Chiaromonte.

h 18:30

– Spettacolo teatro danza a cura di Erika Di Crescenzo

 

h 19:30
– Spettacolo teatrale a cura di Rita Montinari e Anna Onorati
‘QUANDO LA VIA LATTEA ERA UNA SCIA DI PAGLIA’
Osservazione del cielo serale, azioni teatrali e narrazioni sulle costellazioni nelle tradizioni popolari.

 

h 20:30
– Musica dal vivo con i Dirrupa Sound

 

data: 27 Aprile
orario: 15: 30
Luogo di partenza: Piazza Matteotti, Matera

 

Intero € 10
Ridotto € 6 per i possessori del    Passaporto Matera 2019
Gratuito per i bambini fino a 5 anni

 

RIDOLA VIAGGI Via D. Ridola, 54 (MT) 
Orari di apertura: 9.00-13.00 | 16.00-20.00 tutti i giorni (escl. festivi)
Tel 0835 314233 | 346 7236540

PRENOTAZIONI